Approfondimento: come scegliere un drone?

  • Come (e perché) scegliere un cane
    Editore: TEA Autore: Simone Dalla Valle Collana: TEA Varia Formato: Libro in brossura Anno: 2017
  • Taumie Filtro obiettivo per Mavic Mini/Mavic Mini 2/ Mini SE Drone, 6 Pcs Filtro Alta Trasmissione Cornice di Modellazione Integrata, Accessorio Drone(CPL, UV, ND4/PL, ND8/PL, ND16/PL, ND32/PL)
    【Rivestimenti multipli】: Impermeabile, antipolvere, antigraffio e antiolio, protegge efficacemente la mini fotocamera MAVIC. Il filtro in pellicola di alluminio colorato ha un'elevata trasparenza e un'elevata uniformità, che rende l'immagine più chiara. 【Struttura in alluminio aeronautico】: Ingegnoso design a sgancio rapido, peso leggero, per garantire che ogni telaio del filtro possa resistere a rigorosi test di leggerezza, non appesantirà ulteriormente il tuo drone. 【Filtro ND-PL】: Un filtro composito che combina obiettivi ND e PL. Soddisfa anche le due esigenze dei fotografi di prolungare il tempo di esposizione ed eliminare la dannosa luce polarizzata. 【Filtro CPL】: Noto anche come polarizzatore circolare, utilizzato principalmente per eliminare la luce riflessa non metallica dannosa, aumentare la densità del colore, approfondire il cielo blu, evidenziare le nuvole bianche, rendere l'immagine più trasparente e migliorare la chiarezza e l'espressività della fotografia. Viene spesso utilizzato per girare scene di acqua limpida e trasparente e creature sottomarine dietro un vetro. 【Il set include】: Set di filtri per drone professionale da 6 pezzi, inclusi CPL, UV, ND4/PL, ND8/PL, ND16/PL, ND32/PL.

Ormai i droni vanno davvero di moda e sono sempre più utilizzati… Lentamente stanno sostituendo i classici acquiloni e stanno cambiando il panorama che siamo abituati a vedere quando alziamo gli occhi… Insomma si tratta di un’ottima idea regalo, spesso amata da grandi e piccini. Ecco perché il mercato si sta davvero riempiendo di droni, ma come scegliere un modello al top?? Date un’occhiata a quest’articolo per scoprirlo.

Fonte: il-mio-drone.info

Il raggio d’azione

Ogni modello di drone è in grado di ricoprire una determinata distanza, ogni modello di drone ha un determinato raggio d’azione. Un buon raggio d’azione permetterà al vostro drone di ricoprire distanze maggiori e può davvero cambiare il funzionamento del vostro modello. Effettivamente dovete sapere che il raggio d’azione può variare da un minimo di trecento metri ad un massimo di dieci chilometri.

L’altitudine

drone

Anche l’altitudine rappresenta un parametro importante da prendere in considerazione al momento dell’acquisto. Effettivamente il vostro drone sarà in grado di volare fino ad una determinata altezza: se superate la portata massima del drone, allora quest’ultimo potrebbe avere seri problemi a captare il segnale e rappresentare un vero e proprio pericolo…
Insomma l’altitudine e il raggio d’azione sono strettamente legati fra loro e sono parametri davvero fondamentali da prendere in considerazione.

L’autonomia

Spesso l’autonomia di un modello non viene presa in considerazione, ma quest’ultima è fondamentale. Effettivamente dovete sapere che non tutti i droni vantano la stessa autonomia ed esistono modelli che sono molto più resistenti di altri. Ricordatevi che alcune funzionalità (ovviamente stiamo parlando dei modelli più lussuosi) possono essere facoltative e che quest’ultime riducono inevitabilmente la batteria del vostro drone.
P.S: fate attenzione perché alcuni paesi limitano l’utilizzo di droni… Inoltre non sempre è possibile sorvolare una zona con i droni!

Da leggere: L’importanza dell’antirumore del registratore vocale.

Da guardare…

Sapevate che ormai esistono delle armi anti-droni??